cerca

Londra, ci vorranno giorni per identificazioni a Grenfell Tower

Cause del rogo non ancora stabilite formalmente

Roma, (askanews) - Restano per ora sconosciute le cause dell'incendio che ha devastato la Grenfell Tower a Londra, provocando la morte di almeno 17 persone, secondo un primo bilancio provvisorio. In più serviranno giorni per trovare e identificare i corpi delle persone rimaste intrappolate, che potrebbero essere decine. Il comandante della polizia metropolitana della capitale britannica, Stuart Cundy, ha spiegato:

"Non abbiamo ancora stabilito formalmente le cause del rogo, è una delle nostre priorità nell'inchiesta. Ma non c'è niente suggerisce che vi siano legami con il terrorismo".

La responsabile dei vigili del fuoco di Londra, Dany Cotton, aggiunge:

"La struttura regge per il momento, quindi i pompieri hanno potuto entrare, ma non possono avanzare nelle stanze degli appartamenti. Abbiamo identificato un certo numero di persone che si trovavano ancora nell'edificio, sappiamo che ce ne sono altri, i piani più alti saranno più difficili e avremo bisogno di più sostegni per arrivarci. Vista la dimensione dell'edificio potrebbero volerci giorni. Voglio essere realistica, sarà un processo molto lungo".

Nel gigantesco incendio sulla torre di 24 piani, dove abitavano circa 600 persone, si contano inoltre 78 feriti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni