cerca

Milano, costruita casa di cartone sulla sponda della Darsena

Opera di design sostenibile di Austria Turismo fino al 18 giugno

Milano (askanews) - Per cercare di evocare le atmosfere del territorio austriaco, ricco di paesaggi naturali incontaminati, l'ente del turismo dell'Austria ha costruito in riva al Naviglio una casetta di cartone. Si tratta di un'installazione temporanea a impatto zero, realizzata da designer italiani, che si propone di raccontare il Tirolo, la Carinzia e la città di Salisburgo attraverso arredi e oggetti di design rigorosamente in cartone, come evidenzia il direttore di Austria Turismo, Michael Strasser.

"Non abbiamo costruito la cattedrale di Santo Stefano, però è una piccola casa con la quale vorremmo portare un poco di gioia agli adulti e sicuramente ai bambini. Ognuno può farsi una foto, un selfie, e riceverà in cambio una stampa. I partner sono il Tirolo, il Salisburghese e naturalmente gli alberghi fatti proprio per i bambini in Austria".

Ai visitatori più giovani sono dedicati altri oggetti in cartone, come un trono su cui sedersi e indossare una corona, circondati da piccoli animali appositamente progettati, anch'essi in cartone, e con i quali poter interagire. La casetta sarà aperta al pubblico dal 15 al 18 giugno dalle 16 alle 23.

"Austria Turismo ha portato una casa di cartone qui alla Darsena. Una casa di cartone riciclabile al 100%, e vorremmo portare anche la sostenibilità qui sulla Darsena".

L'edificio mira anche a trasformarsi in sfondo per insoliti scatti fotografici. A questo scopo una parete di fondale è stata realizzata in trasparenza con un tessuto high-tech fotolumeniscente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni