cerca

Minnesota, autostrada bloccata dopo assoluzione di un poliziotto

Aveva ucciso un afroamericano. Video diventato virale su Facebook

St. Paul, Minnesota (askanews) - Gruppi di manifestanti hanno bloccato un'autostrada nei pressi di St. Paul, in Minnesota, in segno di protesta contro l'assoluzione di un poliziotto statunitense che l'anno scorso aveva ucciso a Minneapolis un afroamericano di 32 anni. La sua agonia fu ripresa dalla fidanzata in un video diventato poi virale su Facebook che avrebbe scatenato dure proteste irilanciando il drammatico dibattito negli Stati Uniti a proposito delle uccisioni troppo facili di afroamericani da parte delle forze dell'ordine.

Jeronimo Yanez, il poliziotto scagionato dopo 29 ore di camera di consiglio, aveva sparato a Philando Castile pochi secondi dopo che questo aveva comunicato all'agente di avere una pistola con regolare porto d'armi. Secondo Yanez, invece, aveva accennato a estrarla malgrado l'ordine di non farlo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500