cerca

Elio: "La cultura è il petrolio, ma non abbiamo le trivelle"

Abbiamo tante risorse ma sembra non ce ne interessi

Roma, (askanews) - Per meriti musicali, "l'Italia batte tutti, poi San Marino, il Vaticano e il Ticino. E' vero che la musica è il nostro petrolio? "Sì, certo. Ma per continuare nella metafora petrolifera è come se non ci fossero o se non si volessero comprare le trivelle per arrivare a pescarlo, perché noi qua in Italia ce ne abbiamo più che in altri Stati, solo che sembra non ce ne interessi". E' il commento di Elio, leader di Elio e le Storie Tese, a margine della cerimonia di premiazione a giovani musicisti vincitori di premi internazionali, in occasione della Festa della Musica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni