cerca

Sosa, re della salsa: dai bambini agli anziani, è mania latina

In Italia 11 milioni di appassionati

Milano (askanews) - Italia pazza per i ritmi caraibici. A dirlo è Fernando Sosa, re della salsa, diventato ballerino dopo una carriera da calciatore in Italia. "Siamo diventati 11 milioni, un numero sconvolgente fra scuole di ballo serate; c'è un mondo latino americano fisso a Milano e Roma, città principali ma in Italia in generale".

"L'età media si è abbassata tantissimo - ha aggiunto - negli ultimi anni abbiamo corsi per bambini ma anche la signora di 60 anni che vuole divertirsi e arriva ai corsi, una fascia lunghissima di età, noi siamo felicissimi, per questo siamo diventati così tanti".

Sosa sarà nei cinema dal 29 luglio con "Latin dream", film sul mondo del ballo caraibico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni