cerca

Cina, frana investe 40 case: oltre 100 persone sepolte

Smottamento dalla montagna sul villaggio di Xinmo

Pechino (askanews) - Più di 100 persone potrebbero essere rimaste sepolte in una frana che ha investito circa 40 abitazioni nel Sud-Ovest della Cina. Lo hanno riferito fonti del governo locale. La frana è caduta dalla montagna sul villaggio di Xinmo, intorno alle 6 del mattino ora locale. Un responsabile dei soccorsi ha detto alla televisione di Stato Cctv che dalla montagna è franata una quantità di terra e rocce stimata in 3 milioni di metri cubi.

La frana ha bloccato un tratto di 2 chilometri di un fiume. All'origine dello smottamento, secondo le autorità locali, ci sarebbero le piogge intense degli ultimi giorni. "E' la frana più importante mai prodottasi qui dopo il sisma di Wenchuan", ha riferito un sopravvissuto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500