cerca

Sì all'accordo fra May e nordirlandesi: in cambio 1 mld sterline

May li verserà in due anni in cambio dell'appoggio in parlamento

Londra (askanews) - La premier britannica Theresa May ha trovato ufficialmente un appoggio per il suo traballante governo grazie al Dup, piccolo partito unionista e ultraconservatore dell'Irlanda del Nord. L'accordo permette alla premier britannica, che dopo le ultime elezioni ha perso la maggioranza in Parlamento, di avere i numeri per governare. In cambio dei 10 voti dei deputati nordirlandesi a sostegno del programma di May, Belfast riceverà un importante stanziamento economico di oltre 1 miliardo di sterline.

"Oggi abbiamo trovato un accordo col partito conservatore per sostenere il governo in Parlamento - ha detto Arlene Foster, leader del partito nordirlandese - Questa intesa servirà ad assicurare un governo stabile in questo momento cruciale".

Foster ha aggiunto che i soldi verranno usati per dare impulso all'economia in Irlanda del Nord, in particolare nei settori dell'educazione e della sanità.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni