cerca

Dal 29 giugno al cinema: "2:22 Il destino è già scritto"

Un film sul destino e sui segni da cogliere

Milano (askanews) - Arriva dal 29 giugno nei cinema italiani "2:22 Il destino è già scritto", un film di Paul Currie che racconta l'incontro col destino di un controllore di traffico aereo. L'uomo interpretato da Michiel Huisman, il Daario Naharis di Game of Thrones, comincia a cogliere segni che lo riportano sempre al fatidico orario 2.22 e che cambierà la sua vita per sempre.

Il film è ambientato a New York, ma girato in parte in Australia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500