cerca

Argentina, scontri durante la manifestazione contro il governo

Le immagini senza commento

Buenos Aires (askanews) - Gas lacrimogeni e proiettili di gomma da parte degli agenti in tenuta antisommossa contro alcuni manifestanti che a Buenos Aires, in Argentina, protestavano contro il governo per chiedere migliori condizioni di lavoro e un salario minimo più alto.

Il bilancio è di 7 persone arrestate, tra cui un minore. Al momento il Paese sudamericano di trova ad affrontare gravi difficoltà economiche con un'inflazione del 10,5% e una disoccupazione di oltre il 9,2% mentre il 29,7% della popolazione si trova in condizioni di povertà.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni