cerca

Al via il primo processo contro gli ex dirigenti di Fukushima

Accusati di negligenza nel disastro del 2011

Tokyo (askanews) - Per la prima volta dall'incidente nel 2011, 3 ex dirigenti della centrale nucleare di Fukushima, danneggiata dallo tsunami provocato da un devastante terremoto, compaiono in tribunale. Alla sbarra sono finiti l'ex presidente del Consiglio di amminstrazione del gruppo Tokyo electric power e due vice tutti con l'accusa di negligenza nella gestione del peggiore disastro nucleare dopo quello di Chernobyl.

Per l'apertura del processo, molto atteso, decine di persone si sono radunate davanti al tribunale, molte sono arrivate da Fukushima.

"Chi è responsabile, quale concatenazione di fatti ha portato al disastro, non lo sapremo mai se non ci interroghiamo sulle responsabilità" dice la presidente dell'associazione che ha dato il via alle indagini "La vita di molte persone è stata sconvolta, e voglio che i responsabili predano coscienza della loro collera".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni