cerca

Macron propone di ridurre di un terzo il numero dei parlamentari

A Versailles davanti Parlamento riunito chiede dose proporzionale

Versailles (askanews) - Emmanuel Macron proporrà la riduzione di un terzo del numero di deputati e senatori, di cui allo stato attuale se ne contano rispettivamente 577 e 348: lo ha annunciato in un lungo e solenne discorso davanti al Parlamento riunito in congresso alla reggia di Versailles.

"Un Parlamento meno numeroso, ma rafforzato nei suoi mezzi, è un parlamento dove il lavoro diventa più fluido e dove i parlamentari possono circondarsi di collaboratori con una migliore formazione, più numerosi, questo è un parlamento che lavora meglio. E' questo il motivo per cui proporrò una riduzione di un terzo del numero dei componenti di tre assemblee costituzionali. Sono convinto che questa misura avrà degli effetti positivi sulla qualità generale del lavoro parlamentare".

Macron ha inoltre proposto una "dose di proporzionale", affinché siano garantite tutte le sensibilità dando loro una giusta rappresentazione.

"La rappresentatività resta una lotta incompleta nel nostro paese. Mi auguro di condurla con la vostra risolutezza. Proporrò inoltre che il parlamento venga eletto con una dose di proporzionale affinché tutte le sensibilità abbiano la loro giusta rappresentazione", ha affermato il presidente francese proponendo inoltre una limitazione del cumulo dei mandati nel tempo per i parlamentari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni