cerca

Antimafia, il clan Santapaola di Catania alle corde: 54 arresti

Massiccia operazione dei carabinieri su mandato della Dda etnea

Catania (askanews) - Clan mafioso dei Santapaola di Catania alle corde dopo il colpo sferrato dai carabinieri che hanno fermato 54 persone, 40 delle quali sono poi finite in carcere e 14 agli arresti domiciliari, su mandato della Direzione distrettuale antimafia etnea.

L'operazione ha coinvolto in tutto il territorio nazionale oltre 200 militari del Comando provinciale di Catania, supportati da reparti specializzati come la Compagnia di intervento operativo del XII Battaglione Sicilia, elicotteri e nuclei cinofili, e ha riguardato sia figure di spicco sia semplici affiliati del clan Santapaola-Ercolano, attivo nel capoluogo etneo con ramificazioni in tutta la provincia.

Secondo gli inquirenti il gruppo sarebbe responsabile, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione, traffico di stupefacenti e rapina. L'indagine, condotta tra il 2014 e il 2016 dal Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania, è scattata sulla base di intercettazioni emerse da un procedimento in corso che ha consentito di fare luce sulle condotte criminali di un articolato gruppo di spacciatori che si occupava dell'acquisto di ingenti quantità di stupefacenti per le piazze dei Comuni del Catanese tramite spacciatori locali.

Dall'inchiesta è emersa la struttura del gruppo e l'ingente volume di affari illegali nei settori del traffico di sostanze stupefacenti, delle estorsioni e delle rapine ai danni di imprenditori e commercianti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni