cerca

Libia, consorzio italiano costruirà nuovo aeroporto Tripoli

Progetto dal costo iniziale di 38 milioni di dollari

Tripoli (askanews) - Un consorzio italiano ha firmato a Tripoli un accoro con il governo libico per ricostruire l'aerostazione dello scalo della capitale libica, distrutta dalle violenze nell'estate del 2014.

"Costruiremo 2 terminal - ha spiegato Sami al-Aich, direttore del dipartimento dei progetti del Ministero dei Trasporti - uno verrà usato per i voli nazionali e l'altro per quelli inernazionali, per una superficie totale di 30mila metri quadrati. Il primo terminal dovrebbe essere pronto in 10 mesi, il secondo in 18".

Il progetto ha un costo iniziale di 78 milioni di euro. Attualmente è in funzione un aeroporto civile ricavato nella base aerea di Meitiga, da cui operano solo voli interni libici; le compagnie internazionali non volano nel Paese dal 2014, a causa delle difficili condizioni di sicurezza

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni