cerca

Gas, Emiliano: la vicenda Tap non è chiusa, aperti a Eagle Lng

Il governatore apre al progetto Eagle lng

Roma, (askanews) - La vicenda Tap, il gasdotto che approda in Puglia a Melendugno non è chiusa. Parola del governatore della regione, Michele Emilano che si è detto più favorevole a un altro progetto. quello del gasdotto Italia-Albania con una nave di rigassificazione al largo delle coste albanesi, promosso dall'azienda molisana Eagle Lng.

"La vicenda Tap - ha detto Emiliano - non può essere chiusa perchè alla luce degli elementi che oggi abbiamo è evidente che mentre quell'opera è legata a equilibri geopolitici precari, basterebbe un cambio di regime politico nei paesi produttori e noi perderemmo un'infrastruttura che è costata moltissimo agli europei, con i 30 miliardi di finanziamenti, questa invece è un'opera italo-albanese nell'Adriatico che potrebbe essere custodita in sicurezza dai 2 paesi. Ricordo che l'Albania è uno dei maggiori partner dell'Italia e della Puglia".

"I due progetti - ha aggiunto - non sono alternativi e dovranno essere esaminati entrambi con le stesse regole, perchè non è possibile che uno dei 2 progetti sia gradito a qualcuno e l'altro non sia nemmeno stato esaminato. Praticamente abbiamo il Tap, l'Eagle e Poseidon e quando volete discutere con la Puglia? Prima iniziamo e meglio è".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500