cerca

Energia, Starace: Italia al top per digitalizzazione elettrica

L'ad di Enel: è salto quantico, faremo straordinari investimenti

Roma, (askanews) - "Questa è la stagione del digitale e dell'elettrificazione, dunque l'obiettivo è spingere l'Italia ad utilizzare più energia elettrica e ad andare nel futuro".

Lo ha affermato l'ad di Enel Francesco Starace in occasione del seminario estivo della Fondazione Symbola, a Treia nel maceratese, intitolato "Il senso dell'Italia per il futuro".

"L'Italia in questo momento è uno dei primi paesi al mondo in termini di trasformazione digitale della infrastruttura elettrica - ha spiegato Starace -. Se non il primo, dipende anche dalla velocità con cui gli altri si svilupperanno perchè ora siamo davanti. E gli investimenti che faremo da questo punto di vista in Italia sono straordinari. Coprono sia l'infrastruttura elettrica che abbiamo dal punto di vista digitale, quindi un salto quantico nella capacità di erogare servizi digitali nei confronti delle case, delle fabbriche, degli uffici e dei centri commerciali che potranno finalmente interpretare in maniera diversa il modo di utilizzare l'energia grazie a questa nuova frontiera digitale, ma anche finalmente una diffusione capillare e non discriminante della banda larga sul territorio nazionale ed anche, nello stesso modo, una diffusione non discriminante delle colonnine di ricarica per auto elettrica che intendiamo portare in Italia nei prossimi due anni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni