cerca

Bucci giura a Genova e si commuove: sarò il Sindaco di tutti

"Faccio il mio dovere, non faccio nulla di strano"

Genova (askanews) - Il sindaco di Genova, Marco Bucci,

visibilmente commosso, ha prestato il proprio giuramento davanti al consiglio comunale. "Non penso che sarò il sindaco di solo una parte dei cittadini, altrimenti sarei un pessimo sindaco. Dopo le elezioni la situazione cambia, il sindaco deve essere il sindaco di tutti altrimenti il sistema democratico non funziona. Faccio il mio dovere, non faccio nulla di strano" ha sottolineato il primo cittadino di centro-destra.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni