cerca

Aerei italiani per addestrare i piloti militari argentini

Le immagini senza commento

Cordoba (askanews) - I futuri piloti militari argentini si addestrano su aerei di fabbricazione italiana. Il 5 luglio 2017, con il primo volo da solista di 34 cadetti dell'aviazione argentina, presso la Scuola di Aviazione Militare di Cordoba, si è concluso il primo ciclo di addestramento su aerei P2002JF, prodotti dalla Tecnam, azienda fondata dai fratelli Pascale, con sede a Capua, nel Casertano, fiore all'occhiello del "made in Italy" aeronautico.

I velivoli sono stati selezionati dal governo argentino dopo un lungo e complesso iter, con valutazioni tecnico-operative e prove a terra e in volo, che ha richiesto circa 9 mesi. Alla fine, nel settembre 2016, alla Tecnam sono stati commissionati 8 esemplari di P2002JF CS/VLA con contratto di locazione e opzione d'acquisto - che prevede anche l'addestramento degli istruttori e la fornitura di pezzi di ricambio - per equipaggiare la nuova flotta per l'attività addestrativa di primo periodo dei piloti militari dell'Aeronautica e della Marina argentine.

Gli aerei sono stati assemblati direttamente nel Paese, a tempo di record, tramite il rivenditore locale dell'azienda italiana, l'Aerotec Argentina Sa, negli stabilimenti di Mendoza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500