cerca

Il Trentino unica regione italiana a fiera russa dell'innovazione

Casotto: qui con 6 aziende per ricercare partnership tecnologiche

Ekaterinburg (Askanews) - Il Trentino si è presentato con sei aziende gioiello a Innoprom, la fiera con le ultime tendenze dell innovazione in Russia a Ekaterinburg, negli Urali. Tre i settori nei quali la regione italiana è fortissima. A parlarcene Mauro Casotto, general manager di Trentino Sviluppo, l agenzia che accompagna le imprese verso i mercati esteri: "Le nostre imprese - ha spiegato - hanno una tecnologia che ben si sposa con quelle delle aziende russe e dall'altro lato per le dimensioni delle nostre imprese. Il tessuto economico della provincia di Trento è caratterizzato da piccole e medie imprese, forse anche più piccole della media italiana, che quindi sono compatibili e coerenti con le dimensioni delle imprese russe. Questo si favorisce sicuramente il contatto e la sinergia tra imprese trentine e imprese russe".

"Trentino sviluppo - ha sottolineato Casotto - sta cercando opportunità commerciali di sviluppo tecnologico per le imprese trentine principalmente in tre settori: nella meccanica e nella meccatronica, il settore delle cosiddette tecnologie verdi, pensiamo in questo caso alle energie rinnovabili e all'edilizia sostenibile. E infine non da ultimo il settore agroalimentare. Speriamo che prima o poi sarà anche liberato dai vincoli dell embargo (russo) e delle sanzioni (europee) esistenti: stiamo lavorando anche su questo".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni