cerca

Finmeccanica, Russian Helicopter: bene joint venture con Helivert

In partnership con italiana Leonardo Elicotteri

Ekaterinburg (Askanews) - Una partnership russo-italiana che è davvero "un successo": la joint venture Helivert funziona e continua a produrre. Lo pensa il partner russo, che è Russian Helicopter, una compagnia del grande conglomerato russo Rostec. Rostec è una società di Stato istituita alla fine del 2007 per promuovere lo sviluppo, la produzione e l'esportazione di prodotti industriali high-tech per il settore civile e della difesa; riunisce 700 compagnie e organizzazioni.

Secondo i dati della holding nel 2016 più di 8000 elicotteri di fabbricazione russa erano utilizzati in più di 100 paesi in tutto il mondo, mentre la fetta di mercato in Russia è del 90%. Due modelli sono stati presentati alla fiera Innoprom di Ekaterinburg. Nonché un avveniristico veicolo aereo senza equipaggio previsto in due versioni: Arctic Supervision, con radar di visualizzazione laterale per la ricognizione del ghiaccio in ambiente artico, e Sky Supervision con telerilevamento e monitoraggio.

Secondo Andrey Shibitov, vice direttore generale di Russian Helicopter, HeliVert nella regione di Mosca, a Tomilino, va a gonfie vele.

"Già è stato costruito un impianto di assemblaggio, che produce con successo macchine AW139 di AgustaWestland (oggi nota come Leonardo Elicotteri). Inoltre, stiamo lavorando con le aziende italiane nella fornitura di attrezzature tecnologiche e sistemi per i nostri elicotteri. Per questo speriamo in un'ulteriore sviluppo della già stretta collaborazione con Finmeccanica".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500