cerca

Usa, Scaramucci è il nuovo direttore della comunicazione di Trump

Sean Spicer si dimette da portavoce della Casa Bianca

New York (askanews) - La notizia ora è ufficiale: il presidente statunitense, Donald Trump, ha scelto Anthony Scaramucci, finanziere di Wall Street, come direttore della comunicazione. L'incarico era vacante dalle dimissioni di Mike Dubke, presentate a maggio, e il ruolo da allora è stato ricoperto ad interim da Sean Spicer, portavoce della Casa Bianca.

Una scelta che proprio non è piaciuta allo stesso Spicer che si è dimesso immediatamente dal suo ruolo.

Scaramucci è un importante donatore del partito repubblicano, che ha sostenuto Trump alle elezioni presidenziali, dopo essersi occupato della raccolta fondi di Scott Walker e Jeb Bush durante le primarie del Grand Old Party.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni