cerca

Milano, incendio in un deposito di rifiuti: odore acre in città

Da prime rilevazioni Arpa nessuna sostanza pericolosa nell'aria

Milano (askanews) - I vigili del fuoco di Milano hanno lavorato tutta la notte tra il 24 e il 25 luglio 2017 per domare le fiamme dell'incendio scoppiato in un deposito di rifiuti in via Senigallia a Bruzzano, a nord del capoluogo lombardo. La situazione è tornata sotto controllo nella mattinata del 25 anche se gli abitanti della zona hanno segnalato ancora un odore acre nell'aria. Tuttavia l'Arpa, l'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, fa sapere che, stando alle prime analisi,non sono presenti sostanze tossiche nell'aria e quindi non c'è alcun pericolo per la salute dei cittadini.

Sul posto sono intervenute sei squadre di pompieri arrivate da diversi distaccamenti oltre al personale dell'Arpa e a una squadra speciale di rilevatori per i campionamenti dell'aria.

Il crollo parziale della copertura dell'edificio ha complicato il lavoro dei vigili del fuoco. Il tetto, di cemento armato, ha impedito ai getti dell'acqua di raggiungere agevolmente le fiamme, allungando i tempi dell'intervento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni