cerca

Giochi Olimpici a Los Angeles nel 2028 e a Parigi nel 2024

Il sindaco di Los Angeles: orgoglioso di riportarli negli Usa

Los Angeles (askanews) - Los Angeles ha annunciato che ospiterà i Giochi olimpici del 2028, lasciando così spazio a Parigi per organizzare quelli del 2024. Si risolve così con un accordo pacifico la contesa tra le due città in lizza per ospitare l'evento sportivo. Il sindaco della metropoli americana, Eric Garcetti:

"Signori e signore siamo qui oggi per fare la storia. Sono orgoglioso di annunciare che i Giochi olimpici torneranno negli Stati Uniti", ha detto.

"Nel 2028 riporteremo le Olimpiadi a Los Angeles, una delle più grandi capitali del movimento olimpico".

È la terza volta che Los Angeles ospita l'Olimpiade, dopo i giochi del 1984 e del 1932: Lo stesso vale per la città francese, che ha organizzato quelli del 1900 e del 1924.

La componente del comitato LosAngeles2028, Janet Evans:

"Abbiamo l'opportunità di far crescere gli sport, diversi sport, forse degli sport che non sono così popolari negli Stati Uniti - ha speigato - abbiamo 11 anni per aumentare ciò, per raggiungere nuovi fan, per aiutare quegli atleti, credo sia una grandissima opportunità".

Il Comitato olimpico internazionale ha dato "il benvenuto alla decisione per la candidatura di Los Angeles", dicendosi felice "di annunciare il contratto della città ospitante del 2028 in modo trasparente". Il Cio fornirà 1 miliardo e 800mila di dollari di contributi al comitato organizzatore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500