cerca

Il Boeing 787 disegna un gigantesco aereo nei cieli degli Usa

Volo test del Dreamliner trasformato in marketing virale

Seattle (askanews) - In volo per 17 ore e quasi 26mila km nei cieli degli Stati Uniti per un test dal percorso molto particolare. Un nuovissimo Boeing 787 Dreamliner con il suo tragitto ha tracciato in cielo, con una precisione incredibile, la sua stessa sagoma: un gigantesco aereo con un'apertura alare che andava dal Texas al Michigan.

Il percorso dell'aereo, decollato dalla sede Boeing di Seattle, condotto a una quota compresa tra gli 11 e i 12mila metri (41mila piedi), è stato seguito dai software che mostrano il traffico aereo in tempo reale come Flightradar24 o FlightAware e il risultato del tracciato è quello che si vede in queste immagini.

Il volo da record, superiore in distanza a quello della tratta commerciale più lunga attualmente esistente, Doha-Auckland, è servito a testare il funzionamento dei nuovi motori Rolls Royce ma, grazie alle moderne tecnologie e all'abilità dei piloti collaudatori, si è trasformato in un'ottima occasione di marketing pubblicitario per la Boeing.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni