cerca

Sisma in Cina, bilancio sale a 19 morti e 263 feriti

Colpita zona turistica di particolare pregio

Pechino (askanews) - Sono almeno 19 le vittime accertate del violento terremoto che ha colpito la regione del Sichuan in Cina, tra questi - secondo quanto riporta il South China Morning Post - anche quattro stranieri: una canadese, due sudcoreani e un francese. I feriti sono 263.

Il terremoto ha colpito in particolare la contea di Jiuzhaigou, una destinazione turistica nelle spettacolari montagne dell'altopiano di Qinghai-Tibet. L'isolamento della regione e un migliaio di repliche, arrivate anche a magnitudo 4,8, hanno reso difficili i soccorsi. Circa "60mila persone" sono state sgomberate dalla zona fra loro molti dei 35mila turisti presenti nell'area.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500