cerca

Portogallo, i vigili del fuoco domano gli ultimi roghi boschivi

Ma il pericolo resta sempre alto. Le immagini senza commento

Lisbona (askanews) - Scenari da inferno dantesco. Oltre tremila vigili del fuoco stanno domando le decine di incendi boschivi scoppiati negli ultimi giorni in Portogallo, dove il caldo, la siccità e il forte vento hanno creato condizioni favorevoli all'estendersi delle fiamme. L'attenuarsi della ventilazione ha contribuito notevolmente all'opera di spegnimento ma le autorità avvertono che il pericolo resterà molto alto anche nelle prossime ore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500