cerca

Sisma Ischia, il bimbo appena salvato: sono vivo, tranquilli

Il racconto di una testimone del salvataggio

Ischia (askanews) - "Sono vivo, state tranquilli". Sono queste le prime parole di uno dei tre fratelli estratti vivi dalle macerie della loro casa a Ischia, come racconta Monica Impagliazzo, una anestesista-rianimatrice del Fatebenefratelli di Milano che ha assistito in prima persona al salvataggio di Ciro, il più grande dei tre. Era "un po' più indebolito, provato - ha raccontato - è quello che ha parlato di più dall'inizio, era stanco, aveva inalato queste polveri, non aveva un grande spazio rispetto al fratellino. Se ne è andato via dicendo 'sono vivo state tranquilli'".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500