cerca

Texas, allarme per l'uragano Harvey: evacuate città e contee

Trump su twitter: "Siate previdenti"

Houston (askanews) - Supermercati svuotati e gente in fuga, il Texas si prepara ad essere colpito da un uragano per la prima volta dal 2008. Harvey, che al momento è una tempesta tropicale, si sta trasformando in un uragano, portando con sé venti fino a 175 chilometri.

Per due contee è stata ordinata l'evacuazione obbligatoria: Port Aransas e Portland. Per Corpus Christi, l'ordine di evacuazione è facoltativo ma la gente ha paura e si prepara al peggio.

"Abbiamo comprato pane, acqua e uova, tutti beni di prima necessità, abbiamo dei bambini e vogliamo essere sicuri di avere la dispensa e il frigorifero pieni" racconta quest'uomo.

Secondo lo Us National Hurricane Center, Harvey dovrebbe colpire il Texas sabato e si prevede che la tempesta si soffermi sullo stato almeno fino a mercoledì. Anche Donald Trump è sceso in campo per mettere la popolazione in allerta.

"Dal momento che l'uragano Harvey si sta rafforzando, ricordate di essere previdenti" scrive su Twitter il presidente americano.

Tutte le scuole e molti uffici pubblici resteranno chiusi per alcuni giorni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500