cerca

L'uragano Harvey si abbatte sul Texas: il peggiore dal 2005

Venti a 215 km orari. Le immagini senza commento

San Antonio (askanews) - La violenza dell'uragano Harvey si è abbattuta sul Texas dove ha toccato terra non lontano dalla città di Corpus Christi coi suoi venti fino fino a 215 chilometri, minacciando inondazioni catastrofiche.

È Il più potente uragano a colpire gli Stati Uniti dal 2005 e la peggior tempesta ad abbattersi sul Texas dal 1961. Su una scala di 5 è considerato di categoria 4. Il governo già firmato la dichiarazione di calamità naturale, che sblocca tutti gli aiuti del governo federale.

Un tentativo di giocare d'anticipo dopo il disastrod i Katrina, nel 2005, che devastò New Orleans provocò oltre 1.800 morti e una serie infinita di polemica per la reazione lenta di soccorsi e aiuti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500