cerca

Calcio, Icardi e Dybala pronti all'impresa con l'Argentina

Sampaoli: "Contro l'Uruguay dobbiamo remare"

Buenos Aires (askanews) - I profili social di Maurito Icardi e Paulo Dybala restituiscono volti distesi e sorridenti. Sul campo d'allenamento a Buenos Aires, i capocannonieri del campionato italiano scherzano con Messi, Aguero e gli altri campioni della nazionale argentina di calcio, che è chiamata all'impresa per guadagnarsi il mondiale in Russia l'anno prossimo. Venerdì 1 settembre affronteranno l'Uruguay a Montevideo in una gara da dentro o fuori per l'albiceleste che è indietro nella classifica del girone. Non c'è tensione sul campo ma il tecnico argentino Jorge Sampaoli chiede a tutti fatica e concentrazione. Bisogna "remare", ha detto.

"Ci giochiamo un match che va a definire la storia di questo Paese in vista dei mondiali. Ci giochiamo il tutto per tutto", ha detto. Sampaoli potrà contare sui due nuovi astri nascenti Dybala e Icardi ma soprattutto su Leo Messi. "Allenare il miglior giocatore del mondo è molto importante per me. Vederlo allenarsi e vedere come si muove. Se lui sente il bisogno che ha l'Argentina oggi e si presenta con la migliore versione di se stesso, ci può regalare la qualificazione".

Al tecnico argentino non mancano gli assi da giocare: "Conto di avere un grande attacco e di neutralizzare un rivale molto forte in casa e con giocatori che sanno giocare bene in queste occasioni".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500