cerca

Fincantieri, Marcegaglia:Francia presenterà offerta migliorativa

"L'11 settembre l'offerta, Le Maire spera di chiudere il 27"

Cernobbio (askanews) - Il governo francese presenterà "un'offerta migliorativa" al ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, il prossimo 11 settembre sulla vicenda Fincantieri-Stx. A dirlo la presidente degli industriali europei, Emma Marcegaglia, al termine del pranzo organizzato col ministro dell'Economia francese, Bruno Le Maire, a latere del Forum Ambrosetti in corso a Cernobbio. Ai cronisti che le chiedevano se avesse avuto l'impressione che arriverà una offerta migliorativa ha detto "Sì, sì, poi che sia sufficiente non lo sappiamo ma presenterà un'offerta che sarà migliorativa. La mia impressione è che abbiano un po' sottovalutato l'impatto di questa scelta".

"Le Maire - ha spiegato Marcegaglia - ci ha detto che presenterà una proposta l'11 e spera il 27 di poter chiudere. Noi abbiamo molto sottolineato l'importanza di risolvere questo tema che se non risolto rischia di creare una difficoltà nei rapporti Italia-Francia, che sarebbe senza senso lasciare senza soluzione".

Secondo la presidente di Business Europe l'offerta potrebbe riguardare "la parte militare, stanno mettendo a punto una offerta che presenteranno a Padoan la prossima settimana. Credo che sarà un rilancio sul militare, ma è una opinione personale.

Anche se ci dovesse essere questo credo che i patti vadano rispettati, l'Italia deve avere la maggioranza, ma questa è la mia opinione. E' chiaro che bisogna che le due aziende lavorino tra di loro e trovino un equilibrio. Non può essere solo una questione politica, ci sono anche interessi industriali".

Marcegaglia ha ribadito che "c'era un contratto già presente, che prima la società era controllata al 66% dai coreani, come dire andavano bene i coreani e non vanno bene gli italiani?".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500