cerca

Maltempo, l'uragano Irma visto dalla Stazione spaziale

L'aereo del Papa diretto in Colombia fatto deviare dalla rotta

Washington (askanews) - L'uragano Irma continua a rafforzarsi mentre avanza inesorabilmente sul territorio americano con venti da oltre 200 km all'ora. Queste immagini, riprese dalla Stazione spaziale internazionale e diffuse dalla Nasa, mostrano il ciclone in tutta la sua terribile potenza.

L'uragano ha già causato "gravi danni materiali" su diverse isole caraibiche, dopo aver raggiunto le isole delle Antille francesi di Saint Barthelemy e Saint Martin.

Il servizio meteorologico francese ha reso noto che sono in corso "inondazioni delle zone più basse del litorale" causate da "mareggiate estremamente violente". I sistemi di rilevazione della velocità del vento di Saint-Barthelemy hanno

registrato raffiche fino a 244 chilometri orari prima di essere trascinati via dalla forza dell'uragano.

Proprio a causa delle pessime condizioni meteo, anche i piloti dell'aereo di Papa Francesco, in viaggio verso la Colombia, hanno deciso di deviare su una rotta più sicura, sorvolando le Barbados e Trididad e Tobago anziché Portorico.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500