cerca

Sicilia, Renzi a Taormina con candidato presidente Micari

Ex premier per prima volta con rettore dell'Università Palermo

Palermo (askanews) - Il segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, a Taormina per presentare il suo libro "Avanti", per la prima volta è apparso in pubblico accanto al candidato del Pd alla carica di presidente della Regione, Fabrizio Micari. Una candidatura che gode anche dell'appoggio di Ap di Alfano e dei centristi.

"Tutto ciò che accade in Sicilia è importante per l'Italia - ha detto Renzi -. La Sicilia non è una cavia, in ballo non c'è lo 'stress test' per le elezioni nazionali. In ballo non c'è una discussione politica per queste o quelle alleanze. In ballo c'è il futuro della vostra terra".

Il candidato alla presidenza della Regione Siciliana, Fabrizio Micari è fiducioso.

"Con Renzi abbiamo fatto un'analisi della situazione e abbiamo riscontrato che ci sono assolutamente le condizioni per arrivare a vincere. E questo è l'obiettivo reale che abbiamo e credo ci siano le condizioni, lo spirito, le idee per arrivare a questo risultato".

"Stiamo costruendo un bel programma credo ci siano tutte le condizioni per vincere e per garantire un futuro a questa terra" ha concluso Micari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500