cerca

Elezioni Germania, Merkel attacca oppositori a meeting Cdu-Csu

Accoglienza calorosa in Baviera, roccaforte cristiano-sociali

Roma, (askanews) - A circa 10 giorni dalle elezioni tedesche del 24 settembre, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha tenuto un discorso a un vertice dell'Unione cristiano democratica (Cdu), il partito da lei presieduto, e dell'Unione cristiano sociale (Csu), storico alleato bavarese della Cdu a Rosenheim, in Baviera, nel sud della Germania.

Nel suo intervento la leader tedesca ha attaccato i suoi oppositori politici, sostenendo che intendono redistribuire il denaro pubblico senza "produrre" niente.

"Signori e signore, avete notato che è molto importante essere economicamente forti, essere un paese sicuro, per essere anche un paese socialmente equo. In questa campagna elettorale ci sono molti partiti che parlano solo di come distribuire qualcosa, ma parlano poco di come produrre qualcosa".

La cancelliera corre per un quarto mandato. Secondo gli ultimi sondaggi, la sua Unione Cdu/Csu mantiene al momento un ampio margine di vantaggio, circa 15 punti, sui diretti inseguitori socialdemocratici. L'AfD, Alternative fuer Deutschland, estrema destra xenofoba ed antieuropeista, è accreditata attualmente sotto al 10%, in grado tuttavia di superare comodamente la soglia di sbarramento del 5% per entrare al Bundestag.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni