cerca

Generali, Donnet: saremo più forti in meno paesi

"Raggiungeremo target cessioni". Oggi annuncio uscita dall'Olanda

Roma, (askanews) - "La storia delle Generali è una bella storia è una storia lunga e anche un pezzo della storia di questo Paese. Essere internazionali fa parte del dna del nostro gruppo e quindi noi abbiamo deciso di rafforzare la nostra presenza internazionale anche se abbiamo deciso, giustamente per rafforzarla, di essere più forti in meno paesi. Nella nostra cultura c è sempre questo fatto di raggiungere i target e anche quello lo raggiungeremo". Il ceo Philippe Donnet ha spiegato così alla presentazione del volume 'Generali nella storia' la strategia internazionale del Gruppo che oggi ha annunciato la cessione della sua intera partecipazione in Generali Nederland.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500