cerca

SANZIONI ONU INUTILI

Terrore Corea del Nord: "Completeremo il programma nucleare"

Trump: Usa e i suoi alleati non si faranno intimidire

La Corea del Nord è vicina al completamento del suo programma nucleare. Lo ha dichiarato Kim Jong-un all'indomani del lancio di un nuovo missile verso il Giappone e poche ore dopo la riunione d'emergenza del Consiglio di sicurezza dell'Onu, che ha condannato il lancio e invitato tutti gli Stati a mettere in atto le sanzioni. Le dichiarazioni del leader Nordcoreano suonano dunque come l'ennesima provocazione in risposta alla condanna internazionale, diretta soprattutto verso gli Stati Uniti: "Vogliamo fare in modo che i governanti Usa non osino parlare di opzioni militari per la Repubblica democratica popolare di Corea" ha detto Kim. Opzioni militare che invece continua a non essere esclusa da Washington. "L'america e i nostri alleati non saranno mai intimitiditi - ha detto il presidente Trump - Difendremo la nostra gente, le nostre nazioni e la nostra civlità da tutti quelli che minacciano il nostro modo di vivere, incluso il regime della Corea del Nord che ha mostrato ancora una volta disprezzo per la comunità internazionale".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500