cerca

Rifornimenti col paracadute per una base australiana in Antartide

Le immagini senza commento

Melbourne (askanews) - I ricercatori della Davis station, una base antartica australiana, hanno ricevuto, per la prima volta, casse di cibo e generi di prima necessità paracadutati da un aereo. L'operazione è stata resa possibile grazie al rifornimento in volo del velivolo cargo, un C-17 Globemaster della Royal Air Force australiana, utilizzato per trasportare gli approvvigionamenti.

L'aereo ha fatto il pieno di carburante mentre volava a 22mila piedi (circa 6mila e 500 metri) sopra l'Oceano, più o meno a metà del suo viaggio da Melbourne alla Davis station e ritorno.

Il successo dell'operazione significa che i ricercatori della base potranno essere riforniti più spesso durante l'intero anno con questo sistema, mentre prima bisognava aspettare diverse settimane tra un rifornimento e l'altro effettuato con le navi rompighiaccio, e solo nel periodo più caldo, tra i mesi di ottobre e aprile.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500