cerca

Elezioni Germania: "Grosse Koalition opzione preferita di Merkel"

Roberto Brunelli spiega: altre opzioni Jamaika o semaforo

Roma, (askanews) - "La possibilità di una continuazione della Grosse Koalition è piuttosto alta e personalmente penso che sia l'opzione che la stessa Merkel preferirebbe, nel senso della stabilità. In un certo senso quella che penalizzerebbe di più la Spd che non riuscirebbe a profilarsi come alternativa valida a Merkel e alla Cdu": lo ha spiegato Roberto Brunelli, giornalista di Repubblica e autore del libro "Angela Merkel La Sfinge" (Imprimatur), ospite del Divano verde del Goethe Institut a Roma per lo speciale elezioni tedesche. Domenica 24 settembre si vota in Germania per quella che si preannuncia da tempo la sfida tra Angela Merkel (Cdu) e l'ex presidente del parlamento europeo Martin Schulz (Sdp).

"Le altre opzioni sono, se la Grosse Koalition non dovesse avere i presupposti per essere confermata, un'alleanza tra Cdu-liberali (Fdp), che rientrano nel Bundestag dopo 4 anni di assenza, e Verdi, la cosiddetta coalizione 'Jamaika', che però è improbabile se non altro difficile per le differenze molto forti che ci sono tra i liberali e i Verdi", ha aggiunto.

"L'altra possibilità è un grande classico della Germania, cioè Cdu-liberali e Spd, potrebbe essere la variante, la cosiddetta coalizione 'semaforo'"

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500