cerca

Porto Rico, allarme per diga che sta cedendo: 70mila evacuati

Dopo il passaggio dell'uragano Maria. Immagini senza commento

Guajataca (askanews) - La diga di Guajataca nell'isola caraibica di Porto Rico sta cedendo. Le autorità hanno lanciato un allarme per una "situazione di estremo pericolo" - segnala il National Weather Service (NWS) - dati i chiari segnali di cedimento della struttura, dopo il passaggio dell'uragano Maria.

Circa 70.000 abitanti delle zone limitrofe di Isabela e Quebradillas sono stati evacuati. La diga si trova sul lato settentrionale del Lago Guajataca, nella regione nordoccidentale di Porto Rico. Ha mostrato i primi segni di cedimento nella giornata.

Porto Rico - ricorda la Bbc - conta già almeno 13 vittime a causa del passaggio dell'uragano Maria, ora categoria 3, che si sta dirigendo verso le Bahamas.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni