cerca

Twitter testa la possibilità di postare messaggi di 280 caratteri

Al momento i tweet sono di 140 caratteri

Roma (askanews) - Cinguettii più lunghi per restare al passo con i tempi. Il social network Twitter ha cominciato a testare la possibilità di postare messaggi di 280 caratteri, il doppio degli attuali 140 caratteri.

Questa estensione, testata attualmente da un piccolo numero di utenti prima di una possibile generalizzazione del servizio, riguarda solo i messaggi in caratteri latini, ha precisato il gruppo. Il raddoppio del numero dei caratteri dei tweet sarebbe una rivoluzione, visto che il social network ha fatto di questo limite uno dei suoi tratti distintivi. Allo stesso tempo, il muro dei 140 caratteri è anche fonte di frustrazione per gli utenti, visto che con quel numero di battute si possono dire poche cose. Il cambiamento non dovrebbe coinvolgere altre lingue, come il cinese, il coreano e il giapponese che invece permettono di esprimere più concetti in un spazio molto limitato.

L'amministratore delegato, Jack Dorsey, in un tweet di 280 caratteri ha spiegato che il passaggio sarà un grande cambiamento. Ma ha anche ricordato che la scelta dei 140 caratteri è legata al fatto che alle origini il limite massimo degli Sms era di 160 caratteri e il gruppo (nato proprio per dare la possibilità di scambiare messaggi via internet) si dovette adeguare a quella regola.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni