cerca

Energia, Cammisecra (EGP): presente Africa è nelle rinnovabili

Conferenza Res4Africa a Addis Abeba per implementazione progetti

Addis Abeba, (askanews) - "L'Africa non ha un futuro energetico nelle rinnovabili. Ha un presente. Ed oggi ci sono tutte le condizioni per accelerare l'implementazione di progetti rinnovabili in Etiopia, nella regione e nell'intero continente africano". E' quanto ha sottolineato Antonio Cammisecra, AD di Enel Green Power e presidente di Res4Africa, commentando i lavori della conferenza sullo sviluppo delle energie rinnovabili in Etiopia promossa ad Addis Abeba da Res4Africa (evoluzione di Res4Med con EGP in prima fila sin dalla fondazione dell'associazione).

"In questi due giorni di convegno abbiamo voluto affrontare quelle che sono le barriere potenziali ma anche le grandissime opportunità per camminare insieme su questa strada che è l'unico presupposto per uno sviluppo sostenibile", ha aggiunto Cammisecra.

"L'iniziativa di Res4Africa, coadiuvata dallo sforzo di Enel Green Power come investitore, è indirizzata proprio ad accelerare l'implementazione di programmi di energia rinnovabile nell'immediato - ha proseguito l'AD di Enel Green Power -. Parliamo di paesi dotati di incredibili risorse che devono poter essere sfruttate per offrire una opportunità di sviluppo socio-economico alla popolazione crescente che accede con sempre maggior fame di energia alla modernità. Oggi una enorme parte del continente africano non ha accesso all'energia, parliamo di circa 600 milioni di persone. Le tecnologie disponibili a costi accessibili anche ad economie emergenti come sono quelle di molti paesi africani consentono una soluzione più moderna, più veloce e più sostenibile".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500