cerca

Il musical Flashdance torna in scena con Valeria Belleudi

Al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano dal 5 ottobre

Milano(askanews) - Il sogno di Alex è diventare una ballerina, tante ragazze dagli anni '80 in poi hanno sognato l'amore e la danza come li ha vissuti dalla protagonista di Flashdance film cult del 1983 diretto da Adrian Lyne. Ora "Flashdance" ritorna con un nuovo adattamento teatrale che resterà in scena dal 5 ottobre al 31 dicembre al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano.

Alex è una ragazza tosta ma sognatrice che si mantiene lavorando in cantiere di giorno e ballando in un club di notte. La regia è di Chiara Noschese che racconta la modernità del personaggio: "Alex è una donna come noi, è una donna del nostro tempo, una donna 2.0, che combatte che lotta che lavora e che crede di bastare a se stessa mentre invece in realtà si protegge per difendersi".

Protagonista nel musical, nel ruolo che fu di Jennifer Beals, è Valeria Belleudi."Allora c'è tantissimo del mio personaggio nella mia storia personale, perchè io ho avuto delle difficoltà enormi perchè decisi di fare la ballerina ma non ero molto portata e i miei insegnanti mi hanno subito detto che non ci sarei riuscita e quindi per me è stata una doppia sfida. Ho provato ad andare oltre le mie doti. Non sarò un'étoile, ma nel mio piccolo ho realizzato quello che volevo. Tanta determinazione, tanto coraggio e tantissima dignità: ammettere i propri limiti è un grosso passo avanti verso il raggiungimento dei propri obiettivi".

Accanto a Valeria, al suo primo ruolo da protagonista Lorenzo Tognocchi, e tutta la giovane compagnia, per uno spettacolo pieno di numeri danzati e cantati, immagini, proiezioni, con alcuni dei brani storici lasciati in lingua inglese.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500