cerca

Bangladesh, tendopoli al posto della giungla. Il video del drone

La deforestazione per accogliere i profughi rohingya

Dacca (askanews) - Al campo profughi di Kutupalong si registra un migliaio di arrivi al giorno. Il Bangladesh sta facendo i salto mortali per ospitare le centinaia di migliaia di Rohingya in arrivo dal Myanmar. Ne sono arrivati 415.000 solo dal 25 agosto. Per accoglierli tutti il govenro

bengalese ha destinato circa 2.000 acri (810 ettari) ai rifugiati. L'opera diferestazione della giungla per far posto alle tende si vede bene in queste immagini registrate da un drone.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni