cerca

Nasconde 21 kg di hashish in box nel Milanese: arrestato 51enne

E' cittadino spagnolo che polizia aveva individuato in via Quarti

Milano (askanews) - "Si tratta di un sequestro importante perché proviene da un'attività di monitoraggio del territorio: avevamo notizia di un soggetto che si aggirava in zona Baggio chiedendo l'appoggio per dormire, l'abbiamo monitorato, l'abbiamo fermato e siamo riusciti ad individuare delle chiavi che portavano ad un box e da lì siamo arrivati allo stupefacente". E in questo box di via Trento a Cesano Boscone, nell'hinterland del capoluogo lombardo, gli investigatori del commissariato Lorenteggio di Milano guidati dal dirigente Giovanni Giammarrusti, hanno sequestrato circa 21 chilogrammi di hashish e arrestato l'uomo che lo aveva in uso: un 51enne cittadino spagnolo di origine marocchina con piccoli precedenti penali. L'uomo era stato individuato nel settembre scorso dai polizotti in via Eugenio Quarti dove aveva trovato un alloggio provvisorio e alla fine di una lunga attività di osservazione e pedinamento, il 51enne è stato bloccato mentre era alla guida di un auto a Cesano Boscone. Nella giacca aveva oltre quattromila euro in contanti e tre telefoni cellulari, mentre in macchina gli agenti hanno trovato le chiavi di un box dove hanno scoperto lo stupefacente chiuso in una valigia, probabilmente parte di una partita più consistente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni