cerca

Il Papa agli astronauti: qual è il posto dell'uomo nell'Universo?

Nespoli: vorrei che persone come lei venissero qui per capire

Città del Vaticano (askanews) - Dove andiamo? Qual è il posto dell'uomo dell'Universo? Questa volta, a porre le domande ancestrali sull'origine stessa dell'umanità è proprio chi normalmente tenta di rispondere alle stesse, con la fede; Papa Francesco collegato dal Vaticano con gli astronauti a bordo della Stazione spaziale internazionale.

"Quando si parla di queste cose rimango perplesso anch'io, è un discorso molto delicato - ha risposto l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, in orbita per la missione 'Vita' dell'Asi - penso che il nostro obiettivo qua è di conoscere il nostro essere e riempire la conoscenza, capire cosa ci sta attorno ma più conosciamo, più ci rendiamo conto di conoscere poco. Mi piacerebbe tanto che persone come lei: non solo ingegneri o fisici ma teologi, filosofi, poeti, scrittori venissero qua per esplorare e capire cosa vuol dire avere un essere umano nello Spazio".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500