cerca

Regioni, De Luca: pronto ad avviare ragionamento con Lombardia

Maroni è persona seria, possibile trovare intese ragionevoli

Napoli, 26 ott. (askanews) - La Campania potrebbe avviare una trattativa congiunta con le altre Regioni, immaginando anche un percorso di autonomia concordata con il Governo. A dirlo è il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, parlando dei risultati dei referendum svolti in Veneto e Lombardia.

Il governatore pensa che sia "possibile" un percorso simile a quello dell'Emilia Romagna e avviare "un ragionamento serio con la Lombardia che ha una posizione diversa dal Veneto". "Maroni è una persona seria e un amico - ha detto a margine dell'avvio della cittadella dello sport nell'ex caserma Boscariello di Napoli - sono per organizzare un'iniziativa anche a Milano per confrontarci e confermare il fatto che su una posizione di buon senso, una volta affermata in maniera univoca l'unità del Paese, è possibile trovare intese ragionevoli", ha proseguito De Luca.

"Dobbiamo superare il criterio di spesa storica ed essere all'altezza della sfida dell'efficienza. Le Regioni del Nord hanno ragione quando sottolineano elementi di spreco e di inefficienza che abbiamo prodotto in tante Regioni del Sud negli

anni passati. Maroni sa bene, però che - ha concluso - sulla sfida del rigore siamo in prima linea".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500