cerca

Kenya, proteste a Mombasa per il voto presidenziale

Almeno 3 morti in scontri tra manifestanti e polizia

Roma, (askanews) - Migliaia di persone sono scese in strada per protestare a Mombasa, città a est del Kenya, contro la mancanza di trasparenza nel voto per le presidenziali, boicottato dall'opposizione. E almeno tre persone sono morte negli scontri scoppiati tra polizia e manifestanti durante le operazioni di voto, secondo quanto hanno riferito fonti ospedaliere e della polizia.

Un uomo è morto nella bidonville di Nairobi, per una ferita da arma da fuoco alla testa; una seconda persona è morta ad Homa Bay, nell'Ovest del Paese, in scontri con la polizia, mentre un 19enne è deceduto nella città di Kisumu, sempre nella zona occidentale del Kenya.

Le autorità elettorali del Kenya hanno così stabilito il rinvio al 28 ottobre del voto per 4 contee, teatro di violenze.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni