cerca

Pd, Pisapia: rispetto e apprezzo la scelta di Grasso

Molto apprezzabile dal punto di vista istituzionale

Milano (askanews) - La decisione del presidente del Senato Pietro Grasso di lasciare il gruppo del Pd in Senato "è comprensibile" per Giuliano Pisapia, leader di Campo Progressista. "È comprensibile, Grasso ha fatto qualcosa che dal punto di vista istituzionale è molto apprezzabile, è stato fino alla fine a fare il suo dovere in una situazione che ha visto l'approvazione di una legge con tante fiducie che sicuramente essendo legge elettorale non è il modo per superare problemi e divisioni - ha detto Pisapia arrivando alla convention del centro sinistra in vista delle regionali al Teatro Franco Parenti di Milano - Grasso ha fatto una scelta che rispetto e apprezzo". Pisapia non ha poi risposto alla domanda se Grasso potrebbe essere il federatore della sinistra fuori dal Pd.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni