cerca

Kabul, attacco suicida nella "zona verde": tre morti e 15 feriti

Attentatore entrato a bordo di una moto nel quartiere diplomatico

Kabul (askanews) - Ennesima strage a Kabul, capitale dell'Afghanistan. Un attentatore suicida a bordo di una moto si è fatto esplodere nella cosiddetta "zona verde" dove hanno sede molte rappresentanze diplomatiche, un quartiere teoricamente super protetto.

Il bilancio dell'attacco, al momento, è di almeno 3 morti e 15 feriti, secondo quanto riferito dal portavoce della polizia. La fortissima esplosione ha scosso il centro della capitale e si teme che il numero delle vittime sia destinato a crescere nelle prossime ore. Il 31 maggio scorso, sempre nella "zona verde" di Kabul, un camion-bomba aveva provocato centinaia di vittime tra morti e feriti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500