cerca

HR director Coca Cola: l'intelligenza emotiva utile per la Cina

Cappuccitti: esperienza di lavoro che mi ha cambiato radicalmente

Roma, (askanews) - "La mia esperienza in Cina è stata un'esperienza molto importante perché mi ha trasformato radicalmente. Immaginate un trentenne che dall'Italia va in un paese con una cultura completamente diversa da quella italiana, con una approccio diverso e con un paraverbale diverso. E' stata un'esperienza molto profonda per me, dove ho imparato a lavorare in un contesto culturale diametralmente opposto al mio": lo ha affermato Emiliano Maria Cappuccitti, oggi HR Director di Coca Cola, raccontando la sua esperienza professionale in Cina come chair manager di Fiat auto, a margine della tavola rotonda "Studenti oggi, professionisti domani. Il valore dell'intelligenza emotiva" che si è svolto alla sede LUISS Business School di Villa Blanc a Roma.

"La lingua era una lingua assolutamente incomprensibile, quindi evidentemente dovevo applicare una intelligenza emotiva, quindi sapermi relazionare alle persone anche semplicemente con uno sguardo. Quindi ho applicato questo aspetto sulla mia pelle. Ho capito quanto è importante l'intelligenza emotiva in un contesto diametralmente opposto a quello mio", ha aggiunto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500