cerca

PECHINO CONTRO LA MODELLA

Gigi Hadid "punita" per il video razzista: non sfilerà a Shangai

La top model statunitense Gigi Hadid non sfilerà tra gli angeli di Victoria's Secret in occasione dell'atteso fashion show di Shanghai. È la prima volta che la sfilata più attesa dell'anno si tiene in Oriente, mercato in cui il brand sta cercando di espandersi. Ma la star americana ha annunciato su Twitter che quest'anno non sfilerà in ali e intimo della casa.

"Sono molto depressa perché quest'anno non potrò essere a Shanghai - ha scritto - un abbraccio alla famiglia di VS, sarò vicina a tutte le mie ragazze con lo spirito".

Misteriose le cause della sua scelta, anche se in molti riconducono la decisione alla protesta sollevata in Cina da un video giudicato razzista perché mostra la modella che, scherzando, si allungava gli occhi con le dita per renderli a mandorla.

Tuttavia Gigi, 22 anni, una delle cinque top model più pagate al mondo secondo la rivista Forbes, non ha ancora motivato la sua assenza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500